Colori fedelissimi e il mistero del gamut

Riprodurre fedelmente tramite cartucce per stampanti i colori del mondo in cui viviamo è una fatica affascinante, che tuttora impegna i ricercatori in ogni azienda.

Chiedetelo a un fotografo, a un grafico, a un professionista della stampa: mantenere una perfetta resa del colore attraverso i passaggi che portano una immagine su carta è il frutto di tanti piccoli e grandi progressi tecnologici. E il perché sta in una parola: gamut.

Gamut è l’insieme dei colori che un apparecchio è in grado di mostrare. La sfida è che categorie diverse di prodotti hanno gamut diversi, solo parzialmente sovrapponibili, e che vale anche per i singoli prodotti. Ovvero, la fotocamera cattura un insieme di colore diverso da quello che la stampante imprime sulla carta via cartuccia o toner. Che è diverso da quello mostrato a video… insomma, chi sa giocare bene con il gamut ha buone carte da giocare al momento di mostrare le proprie creazioni!

Gamut di tablet all’avanguardia

Un esempio di gamut migliore degli altri: un tablet di nuova generazione allarga la gamma dei colori rappresentati (sagoma bianca) rispetto allo spazio di colore più comune, sRGB (sagoma a colori).

Come si risolve il mistero

Detto questo, come possiamo fare per avere i risultati migliori dalla nostra catena di produzione digitale in termini di fedeltà del colore? La fedeltà totale è impossibile. Ma si può fare molto per avvicinarci all’ideale.

  • Confrontare i gamut degli apparecchi per decidere un acquisto. Ci siamo mai chiesti quale sia l’apparecchio – tablet, stampante, monitor – che mostra più colori e li mostra meglio degli altri? Queste informazioni sono poco diffuse. Ma ci si può provare. Per esempio, questo articolo di Iconfactory illustra bene i termini del problema (da cui abbiamo tratto le immagini qui presentate).
  • Agire sui controlli di colore dei nostri apparecchi. Molto spesso, qualche regolazione e qualche prova consentono di migliorare radicalmente i risultati di una stampa o di una schermata.
  • Nella stampa, utilizzare cartucce originali. La differenza tra la cartucce compatibili e le cartucce originali è evidentissima, a tutto vantaggio delle seconde. Questo proprio perché l’azienda che produce le stampanti e le cartucce lavora per il miglior gamut possibile, per esempio con una formulazione attenta degli inchiostri.

Gamut di televisore ultra-high definition

Un altro esempio di gamut migliore degli altri: i nuovi televisori ultra-high definition (sagoma bianca) hanno un gamut molto ampio nei confronti dello standard sRGB (sagoma colorata).

Pensare al gamut non cambia la vita. Ma il piacere di guardarsi una stampa come si deve, quello sì.